Okite .. top per la cucina, il bagno e non solo

O come perfezione

K come espressione di forza e vigore

ITE come suffisso materico

OKITE

 Un materiale composito di elementi naturali miscelati dall’uomo. Un concetto cge deriva dall’applicazione di innovazione e ricerca a materiali già esistenti al fine di originare nuove dimensioni della materia. Con la severissima certificazione NSF, garanzia che OKITE è un prodotto sicuro e igienico per l’utilizzo in aree destinate alla preparazione alimentare. Oggi Okite è l’esclusivo piano capace di dare luce nuova alla tua cucina, al bagno e a qualsiasi altra parte della casa, non vi è limite di forme e i colori sono moltissimi (oltre 90 le varianti disponibili). Okite resiste agli impatti, all’abrasione, ai comuni acidi domestici, necessita di poca manutenzione e presenta un’inconfondibile estetica. Okite è garantito 10 anni.

okite collezioni.jpg

 

SCEGLI PER LA TUA VENETA CUCINE IL TOP IN OKITE

OYSTER BIANCO LUCIDO E ROVERE CAFFE TOP OKITE.jpg

 

rivenditore autorizzato Veneta Cucine

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MI) tel 039794790

visita il nostro sito www.areamobili.com 

www.sartoriadeimobili.com

richiedi un preventivo personalizzato scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

Un pensiero su “Okite .. top per la cucina, il bagno e non solo

  1. da http://www.okite.com
    Come preservare la bellezza di OKITE®
    Per fortuna, è più facile di quanto si pensi. La vostra superficie, bella, durevole e non porosa, è estremamente facile da pulire e non richiede trattamenti .
    È inoltre più facile nella manutenzione rispetto al granito, marmo, pietra calcarea o pietra ollare.
    Vi sarà sufficiente seguire queste semplici raccomandazioni per preservare la bellezza del vostro OKITE® negli anni a venire.

    Istruzioni per la pulizia quotidiana
    Per pulire versamenti accidentali, assorbire con carta da cucina e lavare con un panno morbido, acqua calda e un detergente liquido. Nient’altro.

    Rimozione di macchie ostinate
    Per rimuovere le sostanze incrostate o appiccicose quali il chewing gum o cibi contenenti ad esempio senape o curry, e tutte le macchie di grasso, unto o vernici a base di acqua, raschiare delicatamente il residuo con una spatola in plastica non affilata.
    Pulire poi il piano in OKITE® con una spugnetta non abrasiva e un detergente per cucina tipo Sapone di Marsiglia
    Chante Clair o Cif liquido. Sciacquare bene con acqua calda e asciugare la superficie con un panno pulito. Se necessario, ripetere l’operazione.

    Pulizia delle superfici particolari come Collezione Aida
    Per la normale pulizia quotidiana, usare semplicemente acqua calda e asciugare con un panno pulito.
    Per macchie di grasso od olio, usare un detergente per cucina grassatore) o Cif liquido e lasciare agire per 30 secondi.
    Risciacquare bene e asciugare con un panno pulito. Per incrostazioni o macchie più ostinate, usare un detergente non abrasivo in crema con una spugna umida. Eseguire movimenti circolari e ripulire l’intera area della
    superficie. Sciacquare bene con acqua calda e asciugare con un panno pulito.
    Per qualsiasi altra macchia che apparentemente non si riesca a rimuovere con una pulizia ordinaria, utilizzare la parte gialla di una spugnetta umida come Scotch-Brite®, con un po’ di detergente abrasivo. Eseguire movimenti circolari e ripulire l’intera area della superficie. Sciacquare bene con acqua calda e asciugare con un panno pulito. Usare questo metodo solo in caso di necessità, in quanto tale procedura, se eseguita ripetutamente, potrebbe rendere meno brillante, nel tempo, la superficie del vostro piano in OKITE®.
    Va segnalato che alcuni dei colori della Collezione Aida sono più sensibili all’unto e alle impronte e possono richiedere una maggiore cura nella pulizia di routine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>