MORFEUS fai il test x conoscere il materasso più adatto a te

clikka qui  http://www.morfeus.it/test.asp

…. e fai il test gratuito per conoscere quale  materasso  più adatto a te..

 Da anni Il Consorzio Produttori Materassi di Qualità (a cui MORFEUS aderisce da molti anni) che raggruppa alcuni fra i più importanti produttori italiani di materassi, promuove la cultura del sonno attraverso varie iniziative atte a rendere sempre più consapevole il consumatore finale nel momento in cui deve acquistare il materasso: l’oggetto d’arredo più importante per la nostra salute.

RIVENDITORE MORFEUS 

DOMUS ARREDI

VIA PASCOLI, 39  tel 039794790

20035  LISSONE (MI)

www.domusarredilissone.it

DOIMO IDEA PORTA TV VISION

06 doimo vision.jpg

 VISION
design EPI Studio

Porta TV girevole sia per plasma/LCD che TV classico con struttura in metallo verniciato, pannelli in nobilitato o laccato opaco o laccato opaco. ripiano in vetro temperato laccato bianco mare. staffa per attacco TV su richiesta.

DIMENSIONI: larghezza cm 125, altezza cm 120, profondità cm 45

NOBILITATO FINITURE DISPONIBILI: rovere moro, rovere chiaro, teak, bianco

LACCATO OPACO: bianco, avorio, rosso, bordeaux, moka, verde pistacchio, carta da zucchero, argento, oro, nero 

RIVENDITORE DOIMO IDEA: DOMUS ARREDI Via Pascoli, 39 Lissone (MI) tel 039 794790

www.areamobili.com

 www.domusarredilissone.it

richiedi il tuo preventivo a info@domusarredilissone.it

okite.. per il top della tua veneta cucine

fae7b64eeadf4936dbbadf0de4c3703f.jpg6a4cfb85cfa2ad5a22fe26a584e65038.jpgff7d947c24aa3a133fc223952e2cfba0.jpg
 
 
5a2ed1a0d9096d1a7c99d6d84379fdd9.jpg1ce0c95d47d4517f223f00135edfbfc7.jpg980fc412cb788f3d3f9e98d112aa2177.jpg
 
 

Il marchio OKITE
Il marchio OKITE® è stato ideato dal designer italo – americano Massimo Vignelli, Vignelli nel 2004 ha ricevuto il premio “International Design Award”, considerato il premio Nobel per il design. Questo riconoscimento gli è stato consegnato alla Casa Bianca direttamente dalla first Lady Bush.

OKITE è un composto di quarzo per il 93%, il resto sono resina e leganti. L’elevata percentuale di quarzo, il quarto minerale più duro al mondo, nella sua composizione, gli permette di avere elevate prestazioni

 A differenza di altri materiali, OKITE richiede davvero poca manutenzione. Di seguito illustriamo quali accorgimenti usare per la manutenzione e la cura del vostro Piano Cucina.

Pulizia quotidiana
Per pulire OKITE è in genere sufficiente utilizzare un panno umido. Per lo sporco superfciale è sufficiente l’utilizzo di prodotti di pulizia quotidiana quali “Cif Liquido” e “Sapone di Marsiglia”.

Sporco ostinato
OKITE non si macchia, ma al pari di qualunque altro materiale al mondo si sporca. Come per ogni piano, si consiglia la rimozione immediata di qualsiasi prodotto versato sulla sua superficie. Si consiglia di sciacquare accuratamente il piano OKITE in modo da eliminare qualsiasi residuo che potrebbe diminuire la lucentezza del piano. Per lo sporco più ostinato può essere utilizzata una spugna abrasiva, ad esempio “Scotch-Brite”, senza comunque causare alcun danno al piano.

Per la rimozione delle macchie di grasso, cibo incrostato, pittura, smalto o altre sostanze, si suggerisce di sfregare delicatamente la parte interessata con una lama o una spatola per mastice. Poiché OKITE è più duro di una lama di acciaio, lo sfregamento eccessivo potrebbe lasciare un segno grigio metallico. Se ciò dovesse accadere, ripulire la zona con un panno ed uno dei detergenti consigliati.

Inchiostro
Per rimuovere tracce di inchiostro dalla superficie di OKITE è sufficiente utilizzare un panno imbevuto in una miscela di acetone puro (30%) e acqua corrente (70%). Nel caso di utilizzo di tale miscela, si consiglia di proteggere le mani con guanti in lattice e di non utilizzare la spugnetta abrasiva per il successivo contatto con piatti, bicchieri, ecc.

Strisce causate dallo sfregamento di un coltello o di una lama
La striscia causata dallo sfregamento sul piano OKITE di un coltello o di una lama non è un graffio; siccome OKITE è più duro di una lama di acciaio, durante lo sfregamento la lama di acciaio ha rilasciato parte della sua composizione sulla superficie di OKITE. Tale striscia può essere facilmente rimossa utilizzando una spugnetta abrasiva quale può essere “Scotch-Brite” imbevuta in una miscela di acetone puro (30%) e acqua corrente (70%). Nel caso di utilizzo di tale miscela, si consiglia di proteggere le mani con guanti in lattice e di non utilizzare la spugnetta abrasiva per il successivo contatto con piatti, bicchieri, ecc. 

Quali sono gli agenti chimici da evitare con OKITE?

I seguenti prodotti non devono mai essere adoperati sulla superficie di OKITE:

 

OKITE resiste al calore?
OKITE resiste al calore nei limiti dell’uso domestico. Tuttavia, e’ consigliato l’uso di un sottopentola.

OKITE necessita di un trattamento idro-oleo repellente, come per le pietre naturali?
No. OKITE non necessita di questo tipo di trattamento dato che le sue caratteristiche di inassorbenza sono date dalla materia prima utilizzata e non da un trattamento artificiale.

RICHIEDI IL PREVENTIVO PER UNA UNA VENETA CUCINE CON PIANO IN OKITE A:

DOMUS ARREDI  Via Pascoli, 39 20035 Lissone tel 039794790

www.areamobili.com 

www.sartoriadeimobili.com

 www.domusarredilissone.it  info@domusarredilissone.it

http://www.okite.com/

http://www.pianocucina.com/piani_lavoro_okite_granito.html