incentivi cucine… ci sono ancora fondi disponibili

INCENTIVI CUCINE AL 28 APRILE 2010- Per quanto riguarda le cucine componibili la percentuale di contributi già erogata è pari al 40,8% (35 milioni su un totale di 60milioni). Dati simili anche nel settore degli elettrodomestici dove la percentuale è pari a poco meno del 17%: su un totale di 50 milioni di euro sono ancora a disposizione oltre 42 milioni di euro.

SCEGLI LA TUA NUOVA  CUCINA SU

www.areamobili.com 

www.sartoriadeimobili.com

 

incentivi cucine… ci sono ancora fondi disponibiliultima modifica: 2010-04-28T11:49:00+02:00da undici4
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “incentivi cucine… ci sono ancora fondi disponibili

  1. Incentivi 2010

    tempistiche di annullamento

    Al fine di chiarire la tempistica di annullamento delle pratiche di richiesta degli incentivi, riportiamo le indicazioni fornite dal Ministero dello Sviluppo Economico:

    – Tutte le richieste d’incentivo effettuate al Call Center dal 15 aprile al 20 maggio e non confermate al portale saranno definitivamente cancellate il 31 agosto, ad eccezione di Rimorchi, Semirimorchi e Stampi per scafi da diporto.

    – Tutte le richieste d’incentivo per Rimorchi, Semirimorchi e Stampi per scafi da diporto, effettuate al Call Center dal 15 aprile al 20 maggio e non confermate al portale saranno definitivamente cancellate a partire dal 12 settembre.

    – La documentazione cartacea delle richieste d’incentivo, prenotate al call center dal 15 aprile al 20 maggio e confermate al portale, dovrà essere inviata al Centro Servizi entro il 31 agosto, ad esclusione delle documentazione relativa a Rimorchi, Semirimorchi e Stampi per scafi da diporto, per i quali il termine di invio al centro servizi della documentazione è fissato in 150 giorni dalla prenotazione.

    – Dal 31 agosto verrà avviata la procedura di cancellazione per le pratiche richieste direttamente da portale e per le quali risultano scaduti i termini di presentazione della documentazione cartacea previsti dal Decreto, come già indicato sul portale, per ogni settore, all’indirizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *