Veneta Cucine : come comporre una cucina con isola o penisola

Veneta cucine CAD-206290096.JPG

Acquistare una cucina coni isola o penisola è una scelta difficile e spesso sono gli spazi che la determinano.

Isole e penisole possono svolgere diverse funzioni: possono contenere gli elettrodomestici per cucinare (piano cottura – lavello), possono essere dei piani d’appoggio, possono contenere piatti e pentole, oppure possono essere utilizzati come dispensa.

Veneta cucine CAD-272020108-01.JPG

Negli ultimi anni la cucina spesso coesiste con la zona living ed isole e penisole assumono il compito anche  di separare visivamente la cucina dal soggiorno

Isole e penisole possono  sostituire il tavolo da pranzo nelle cucine più piccole, oppure puossono costituire all’occorrenza un tavolo snack o prima colazione.

Veneta cucine CAD-271990397-06.JPG

Se nell’isola vogliamo concentrare gli elettrodomestici è bene preventivare lavori di muratura e idraulica (attacchi elettrici, il carico e lo scarico dell’acqua, il gas e il camino per la cappa) per far passare gli impianti nel pavimento e nel soffitto.

Veneta cucine CAD-271980125-09.JPG

Il pavimento della cucina dovrà quindi essere rifatto se già esiste, oppure se si è  ancora in fase di costruzione, andranno, prima sistemate le tubature e poi posata la pavimentazione. Se il riscaldamento è a pavimento l’intervento dovrà essere concordato con il costruttore in fase di progettazione dell’edificio.

Veneta cucine Cad-272020225-05.JPG

 

 

Per quanto riguarda la cappa invece, se il soffitto è molto alto e se il collegamento alla canna fumaria si trova (come è in genere) su di un lato della cucina, occorre far realizzare un controsoffitto, dove far passare la tubatura per collegare la cappa alla canna fumaria oppure in alternativa si potranno utilizzare divertenti  tubi  in inox  

( come quelli delle birrerie o delle cucine industriali. )

 

cucine,veneta cucine,cucina,domus arredi lissone,cucine componibili,isola,penisola,cucina con penisola,cucina con isola 

 

Per isole e penisole, la scelta dei materiali deve puntare soprattutto alla praticità e alla facilità di pulizia, in quanto qualunque sia la funzione prescelta per loro, saranno degli elementi da utilizzare molto, sia per preparare, che per cucinare che per consumare i cibi.

Veneta cucine Cad-271990507-04.JPG

I piani lavoro potranno essere realizzati in laminato antibatterico, in quarzo (Okite, Silestone, Wicostone, Nexolite ecc ecc), kerlite,  in pietra (marmi, graniti, pietre e ardesie a spacco, pietra del Cardoso, pietra di Luserna, di trani, pietra lavica, pietra Vratza, porfido della Valcamonica), in vetro, in legno, solid top, ..

Veneta cucine Cad-271990492-10.jpg

VIENI A TROVARCI AL VENETA CUCINE POINT

DOMUS ARREDI LISSONE

Via Pascoli 39, Lissone MB

TEL 039 794790

x info e preventivi scrivi a info@domusarredilissone.it

oppure visita i nostri siti: www.areamobili.com www.sartoriadeimobili.com

Veneta Cucine : come comporre una cucina con isola o penisolaultima modifica: 2013-01-31T13:40:00+01:00da undici4
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Veneta Cucine : come comporre una cucina con isola o penisola

  1. purtroppo l’isola è una soluzione adatta a grandi spazi e mi spiace confermare i tuoi sospetti … ma senza un ambiente 4 metri 5 una vera islola è di difficile realizazzione !!!

  2. Mi sono sempre piaciute le cucine con l’isola… ho cambiato tre case e ho sempre avuto problemi di spazio… significa che l’isola rimarrà il mio sogno nel cassetto

  3. premetto che non me ne intendo molto…le isole in cucina le ho sempre viste sulle riviste ma non mi sono mai interessata particolarmente…però riflettendoci mi sembrano delle belle soluzioni per piccoli spazi. Mi chiedo se però una cucina con isola non sia particolarmente costosa…
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *