Cosa fare ad Agosto 2010 a Milano

estate sui navigli.jpg

Estate sui Navigli 2010’

‘Estate sui Navigli 2010’ la manifestazione che offrirà da giugno a settembre un cartellone ricco di musica, spettacoli, sport, arte e design. Estate sui Navigli accompagnerà i milanesi lungo tutto l´arco della stagione per concludersi Domenica 12 settembre. www.estatesuinavigli.it . Appuntamento dal giovedì alla domenica dalle ore 18.00 alle 22.00

 Latinoamericando Expo’

ventesima edizione di Latinoamericando Expo, altrimenti noto come festival latinoamericano.Al festival latinoamericano potete trascorrere una serata piacevole con gli amici, dall’aperitivo alla danza passando per la cena e lo shopping. Latinoamericando Expo è un vero e proprio patrimonio di arte, musica, intrattenimento, costume e gastronomia condiviso negli anni da milioni di visitatori  

Nel programma della ventesima edizione di Latinoamericando Expo troviamo:

-62 giorni di concerti ed eventi speciali;
-Oltre 130 ore di spettacolo e concerti di 20 diversi generi musicali;
-25 diversi locali, tra ristoranti, bar e latin lounge: stuzzichini, dolci e gelati
-Iniziative culturali di ogni tipo che celebrano le tradizioni di 20 Paesi al Padiglione delle Nazioni;
-1 mostra interattiva intitolata “Nuestra Historia” raccontata attraverso immagini, video, concerti, dedicata ai 20 anni di Latinoamericando;
-Gare e scuole gratuite di ballo, esposizioni di artigianato locale, punti di informazione sul turismo e sul commercio, iniziative di solidarietà.
-Il Latin Lounge Tour, 10  serate a tema latino, organizzate nei principali locali di Milano a partire dal 17 giugno;

Ad agosto verrà il momento degli Inti Illimani (l’1), la grande soirèe di Miss Festival che celebra la bellezza latina (il 2), Banda Eva (il 6) e il grande Toquinho (vedi fotografia) l’8 agosto. Per ill giorno di Ferragosto, Latinoamericando ha preparato una festa davvero speciale: si inizia con il Gran Carnaval in centro a Milano e la sera ad Assago, la Regina dell’Axè Daniela Mercury. Il Carnevale si ripeterà il 16, giorno di chiusura dell’Expo, al villaggio di Assago con la partecipazione di Nu Braz.
 

CIRCOLO MAGNOLIA

Dal 1 giugno 2010 al 18 settembre 2010, il Circolo Magnolia (via Circonvallazione Idroscalo, 41 – Segrate (MI)) propone oltre 90 giorni di programmazione, più di 60 concerti, la pizzeria-griglieria aperta tutti i giorni dalle 19.00 a notte fonda, il liscio la domenica pomeriggio, presentazioni editoriali, cabaret, festival di musica indipendente ed internazionale. Sui quattro palchi del Magnolia (tre outdoor e uno indoor)

MUSEO DIOCESANO

Sere d’estate al museo. sino al  4 settembre. dì a sabato ore 19-24. Corso di Porta Ticinese 95. Tel. 02.89.42.00.19. Ingresso libero. Iscrizione ai corsi a pagamento. www.museodiocesano.it.

Hangar Bicocca

Dopo un accurato lavoro di ristrutturazione che ha reso più ospitale lo spazio (con tanto di bistrot e bookshop) rispettandone la natura di ex area industriale (dai muri scrostati alle scritte degli operai ai tubi a vista), i 15 mila mq dell’ex Ansaldo sono pronti a riospitare mostre, film, danza, teatro. tre istallazioni permanenti, le suggestive torri di Anselm Kiefer, «I Sette Palazzi Celesti» ormai simbolo dell’Hangar; «La Sequenza», opera monumentale dell’artista milanese Fausto Melotti (1901-1986) che, collocata nel giardino, diventa una sorta di «porta culturale». Fino a «Melting Pot 3.0» di Stefano Boccalini, uno spazio simbolo della convivenza tra diverse culture a disposizione dell’Hangar ma anche delle iniziative di quartiere

alla Triennale Bovisa fino al 26 settembre

I protagonisti del Rock internazionale, vere e proprie icone raccolte nella mostra «It’s not only Rock’n’Roll, Baby!» allestita alla Triennale Bovisa e curata da Jérôme Sans, fondatore e già direttore del Palais de Tokyo a Parigi. L’esposizione comprende i lavori di Alan Vega, Antony (Antony and the Johnsons), Bianca Casady (CocoRosie), Chicks on Speed, Devendra Banhart, Fischerspooner, Kyle Field, Patti Smith, Pete Doherty, The Kills, Herman Dune, ai quali, per l’edizione italiana e unico italiano, si aggiunge Andy dei Bluvertigo.

Diverse le tecniche e i materiali usati, dalle foto polaroid in bianco e nero di Patti Smith ai collage di Antony, dagli assemblaggi luminosi di Alan Vega alle sculture «blob» di Chicks on Speed sino ai disegni di Pete Doherty realizzati con il suo stesso sangue e alle icone pop di Andy.

Triennale Bovisa. Via Lambruschini 31. Tel. 02.36.57. 78.01. Orari: mar-dom 11-21; gio 11-23. e6/5. Sino al 26 settembre.

Pinacoteca di Brera

Dal 16 giugno al 3 ottobre 2010, la Pinacoteca di Brera metterà a confronto per la prima volta, le opere di due grandi del Novecento, Alberto Burri e Lucio Fontana. Una mostra nuova che permette alle opere dei due straordinari artisti di entrare oggi prepotentemente in Pinacoteca, non per completarne le collezioni, ma per proporre una nuova fruizione dei suoi dipinti più noti, dagli esiti inaspettati. Tante le possibili interpretazioni offerte da un solo primo confronto visivo, che lasciano aperte innumerevoli associazioni, assonanze, opposizioni e connessioni. Tante le letture effettuabili dal solo sguardo, a chiunque esso appartenga, con qualunque prospettiva. Particolarmente felici appaiono gli accostamenti presentati nella sala di Raffaello e Piero della Francesca, in cui i due capolavori del Rinascimento dialogano puntualmente con la matericità, la struttura formale, la composizione e soprattutto il colore dei maestri del Novecento
Costo del biglietto: 11,00 euro
Orario: mart-dom 8.30-19.15, la biglietteria chiude 45 minuti prima

CASTELLO SFORZESCO

Tutti i programmi delle mostre e delle iniziative per l’estate 2010  www.milanocastello.it  tel 02.6596937 – 02.45487399

 

Cinema sotto le stelle : Umanitaria, Conservatorio e giardini di Porta Venezia

 il bellissimo chiostro rinascimentale dei Glicini dell’Umanitaria  (200 posti); il prestigioso cortile del Conservatorio ospita 500 spettatori e  i film sono proceduti da concerti,  gruppi di danzatori e videoartisti. ;  i Giardini di Porta Venezia (500 posti).

Indirizzi:

Umanitaria, via San Barnaba 38; dal 30/6 al 12/9, ore 21.30. In agosto, ven. e sab. ore 20.40 e 22.30.

Giardini di Porta Venezia: dal 30/6 al 12/9, ore 21.30

Conservatorio, v. Conservatorio 12; dal 1˚ al 31 luglio, ore 22 (con concerto alle 21); poi 21.30.

I biglietti
€ 6,50-4,50, tessera 10 spettacoli valida per le tre arene € 38. 

Programma e info  www.spaziocinema.info

 

 

TEATRO ALLA SCALA (ZONA TORTONA)

Il costume veste la musica. La mostra racconta il percorso creativo dei vestiti di scena

 La macchina scaligera ha un motore nascosto: i laboratori Ansaldo, in zona Tortona, dove agisce dietro le quinte una vasta équipe di tecnici di ogni genere e mestiere. Una squadra invisibile,ma indispensabile, all’opera ogni giorno, lontano dalle luci della ribalta, nel lavoro di altissimo artigianato che garantisce il prestigio di ogni spettacolo. Per scoprire i segreti di questo backstage,  a Palazzo Morando (via Sant’Andrea 6, fino al 12 settembre, orario 9.30-17.30, ingresso libero, tel. 02.88.44.60.56) la rassegna «Il costume veste la musica. L’atelier del Teatro alla Scala», promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune con Fondazione Teatro alla Scala. Un omaggio dedicata al laboratorio di sartoria che realizza direttamente abiti e accessori per opere e balletti.

PLANETARIO

planetario milano.gif

Situato nei Giardini Pubblici “Indro Montanelli” presso Porta Venezia, il Planetario è a poca distanza, negli stessi giardini, da altri luoghi di ritrovo per gli appassionati di scienza e natura di ogni età: il Museo Civico di Storia Naturale, il PaleoLab e il BioLab.

http://www.comune.milano.it/dseserver/webcity/documenti.nsf/weball/1DA1401867B712ACC1256DC0003E0FFA?opendocument

IL PROGRAMMA DI AGOSTO

Martedì 3 agosto – ore 18:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Andrea Bernardinello
Una notte a naso in su…

Martedì 3 agosto – ore 21:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
giovanni Turla
Il cielo di agosto

Sabato 7 agosto – ore 18:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Mogi Vicentini
Il cielo di agosto – Il mese delle stelle cadenti

Sabato 7 agosto – ore 21:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Mogi Vicentini
Meteore e stelle cadenti

Martedì 10 agosto – ore 18:30 (manifestazione per ragazzi; età consigliata: sopra gli 8 anni)
Mauro Arpino
La magia delle stelle cadenti – Le stelle che realizzano i tuoi desideri

Martedì 10 agosto – ore 21:30 (conferenza a tema)
Mauro Arpino
Grandi amori in cielo – Costellazioni, miti e… stelle cadenti!

Sabato 14 agosto – ore 18:30 (manifestazione per bambini; età consigliata: sopra gli 8 anni)
Monica Aimone
Il cielo racconta… – Stelle, costellazioni, miti e leggende dell’estate

Sabato 14 agosto – ore 21:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Mauro Arpino
Divagazioni estive in una notte stellata

Martedì 17 agosto – ore 18:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Mauro Arpino
Notte al chiaro di Luna

Martedì 17 agosto – ore 21:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Giovanni Turla
Il cielo dei mari del sud – Uno sguardo all’emisfero australe

Sabato 21 agosto – ore 18:30 (manifestazione per ragazzi; età consigliata: sopra gli 8 anni)
Monica Aimone
Il cielo delle grandi esplorazioni – In viaggio sotto le stelle

Sabato 21 agosto – ore 21:30 (conferenza a tema)
Monica Aimone
Arte e astronomia – Dipinti astronomici: la rappresentazione del cielo nel corso dei secoli

Martedì 24 agosto – ore 18:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Mogi Vicentini
Miti e costellazioni

Martedì 24 agosto – ore 21:30 (conferenza a tema)
Mogi Vicentini
Le origini dell’astronomia

Sabato 28 agosto – ore 18:30 (manifestazione per bambini; età consigliata: sopra i 7 anni)
Monica Aimone
Nur: storia di una piccola stella – La nascita
Un racconto per conoscere i segreti delle stelle…
Per bambini dai 7 anni in su

Sabato 28 agosto – ore 21:30 (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)
Fabio Peri
Zodiaco: realtà, miti, leggende…

 

 

per chi vuole studiare

C’è tempo fino al 31 agosto per presentare la domanda di ammissione al Master della Scuola di giornalismo Walter Tobagi, dell’Università di Milano. I corsi del nuovo biennio 2010-2012 cominceranno da settembre e si avvarranno delle migliori firme della carta stampata e del web. A formare i nuovi giornalisti, anche alcuni dei volti più noti della televisione italiana e voci storiche del giornalismo radiofonico. Sul sito giornalismo.unimi.it del bando per la selezione degli allievi, trenta i posti disponili. Per ulteriori informazioni: 02.50321731 / 02.50321734 giornalismo@unimi.it   www.giornalismo.unimi.it

 Il Dipartimento di Comunicazione della SCUOLA SUPERIORE D’ARTE APPLICATA del Castello Sforzesco presenta i corsi di: Graphic design fumetto illustrazione www.milanocastello.it
9 Giugno – 31 Agosto 2010   Sala consultazione Bertarelli

 

IN PISCINA A MILANO

piscine a milano estate 2010.jpg

http://www.milanosport.it/ 

Riservato ai bambini – Milano Camp www.milanosport.it

fantasy camp milano.jpg
All’Acquario Civico di Milano,
WWW.VERDEACQUA.EU  e WWW.ACQUARIOCIVICOMILANO.EU
 
UN’ESTATE DALL’OBLO’ dal 14 giugno al 10 settembre 2010
Per i bambini da 6 a 11 anni

I bambini saranno quotidianamente coinvolti dai migliori operatori di Verdeacqua in giochi di gruppo, laboratori e divertenti esperienze pratiche per scoprire le curiosità del mondo naturale. Le attività saranno organizzate in Acquario, nel giardino dell’Istituto e nel Parco Sempione.

Acquario e Civica Stazione Idrobiologica di Milano – Viale Gadio 2 – 20121 Milano
L’Acquario Civico di Milano è posto ai margini del Parco Sempione, tra l’Arena Civica ed il Castello Sforzesco,
http://www.verdeacqua.eu/index.php?option=com_content&task=view&id=460&Itemid=37
IDROSCALO.jpg

  • Idroscalo. Campionati italiani di sci nautico. Dal 26 luglio al 1° agosto, www.idroscalo.info
  •  La spiaggia si estende lungo tutta la riva est.
    Il tratto di spiaggia lungo il quale si può accedere al bacino per fare il bagno è quella nelle immediate vicinanze di punta dell’est.
    Qui ci si può attrezzare con il proprio telo o affittare la sdraio per godere del sole nelle calde giornate estive.. e se fa troppo caldo, rinfrescarsi sotto le docce presso le terrazze adiacenti la spiaggia. Sulla spiaggia si può anche decidere di farsi coinvolgere dagli animatori per trascorrere momenti di gioco e di intrattenimento.

 

Cocktail alla frutta e aperitivi sfiziosi al chiringuito sui Bastioni di Porta Venezia

Un’isola tropicale affacciata sul parco

Cocktail alla frutta e aperitivi sfiziosi al chiringuito sui Bastioni di Porta Venezia. Un chiringuito che comunque non vive solo di notte essendo aperto dalle 9 di mattina, pronto per servire colazioni all’italiana, o per chi vuole anche freschissimi piatti di frutta, a tutti i frequentatori del parco o degli uffici della zona che non disdegnano pranzare affacciati sul verde parco

Vacanze in Brianza
Informazione offerta da:
lo showroom riapre lunedì 27 agosto 2010..
Buone vacanze a Tutti!!!!
i mobili vanno in vacanza 2.jpg

 

Fuori Salone 2010… un mare di eventi a partire da Zona Tortona e via via per tutta la città di Milano

zona tortona.jpg

Gli appuntamenti del Fuorisalone, tradizionalmente più modaioli e mondani, degli eventi che si svolgeranno al Salone del Mobile 2010  sono già preannunciati e attesissimi. Le serate, le installazionie e le mostre, gli incontri continuano ad attirare tutti gli operatori dell’arredamento e non solo..  Zona Tortona, per l’occasione pedonale, con ex Ansaldo, Superstudio e dintorni è la meta irrinunciabile.

 

Contemporary Art Zona Tortona   www.con-temporaryart.it

Fuori Salone http://fuorisalone.it/2010/cerca.php

Salone del mobile http://www.cosmit.it/tool/home.php

Zona Tortona http://www.zonatortona.net/index.html

I Love Zona Tortona http://www.facebook.com/pages/I-Love-Zona-Tortona/138551528162

La novità sono i pop up store, negozi da montare e smontare come una tenda. Le tribù del design, che si muovono tranquille di giorno, impazziscono all’ora dell’aperitivo e nei dopocena..  Sono attesi 300 mila visitatori. Ecco dove andranno.

Ø      Ventura Lambrate, ex area industriale riqualificata grazie all’incontro arte-design concettuale pullula di iniziative.

Ø       A Lambretto arte Project (nell’ex fabbrica della Lambretta), c’è la mostra 13.798 grammi di design, riflessione sul peso della creatività con i progetti di 45 designer (inaugurazione aperta il 14). Qui ci sono anche gli inglesi del Royal College of Art e gli olandesi di Design Academy Endhoven.

Ø       Wallpaper dell’artista Francesco Simeti campeggia sulla facciata dell’ edificio di Via Massimiano 25.

Ø      Nella galleria Plusdesign invece sono esposte gli oggetti d’arredo dei Fratelli Campana, Philippe Malouin e altri.

Ø       L’Isola è presa d’assalto dagli inglesi di Designersblock, come le sedie realizzate nel bosco per Dave Green’s.

Ø      Anche alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini si sperimenta nel segno dell’eco-sostenibilità con «Posti di Vista – Green Block» realizzati da FDVLAB, con la rivista Ottagono.

Ø      Brera design district non è solo un logo, bensì un progetto per rilanciare lo storico quartiere

Ø      A Villa Belgiojoso e nella Pinacoteca di Brera c’è la mostra di Cosmit «Tutti a tavola!», racconto della convivialità attraverso banchetti rinascimentali, sequenze cinematografiche e dipinti.

Ø      Al Planetario si celebra il bagno con «Un bagno di stelle» videoinstallazione dedicata alla bellezza femminile, da Hedy Lamarr a Jane Russell.

Ø      AAA aziende cercasi
L’evento Meet my project per far incontrare designer e produttori . Quindici designer professionisti di fama internazionale espongono le loro  creazioni – progetti o prototipi – nello spazio Ida Milano, in Bovisa, proprio di fronte al Politecnico di Design. L’evento, organizzato da Meet my project, è l’opportunità, per progettisti, designer e creativi di dare concretezza alle proprie idee, favorendo l’incontro aziende che vogliano avviare la produzione dei prodotti presentati.

 

Ø      La Triennale diventa contenitore di mostre, come «La torre di Babele» di Alessandro Mendini e Silvana Annicchiarico che hanno invitato giovani architetti a riflettere sull’utopia.

Ø      Come al luna park
La ceramica a misura di bambino di Confindustria Ceramica
Tappeti volanti, labirinti, percorsi colorati. Tutto a misura di bambino e in piastrelle di ceramica. È Ceramic Tiles of Italy Playground, la mostra di Confindustria Ceramica dedicata ai piccoli, in programma presso la Triennale di Milano dal 14 al 19 aprile.  

Ø      Il design si fa luogo il 14 con l’inaugurazione del Camparitivo, il bar nel giardino, progettato da Matteo Ragni, tutto rosso come il milanese Campari soda.

Ø      Alla Statale il design sperimentale va in mostra e produce idee con l’evento di Interni Think Tank. Da vedere la casa in pietra Lithoverde, composta di scarti lapidei.  Sempre alla Statale Dal 13 al 25 aprile Enel presenta un’installazione luminosa, che si adatta alle esigenze del fruitore. E stravolge l’idea classica di rete. A dimostrarlo, in occasione del Fuorisalone, l’eclettico artista designer spagnolo Jaime Hayon che realizza, in collaborazione con Enel, le Smart Grid Gallery, grandi griglie luminose che permettono al pubblico di interagire e di scambiarsi l’energia.. All’interno dell’installazione sono riprodotte le fonti energetiche naturali

 

Ø      In perfetta sintonia e continuità con le attività nell’ambito del design sostenibile e dell’innovazione eco-compatibile, Samsung allestisce quest’anno, presso il Milano Studio Digital di Zona Tortona, il primo Samsung Design Garden, un vero e proprio “giardino” urbano e tecnologico.  lo spazio sarà aperto tutti i giorni al pubblico e, in particolare, dalle 18 alle 20.30 sarà possibile gustare particolari aperitivi Samsung in un ambiente verde e tecnologico allo stesso tempo.

Ø      Alessi non poteva certamente mancare in occasione del Fuori Salone 2010,  Alessi ci presenta Martí Guixé, un artista decisamente molto provocatorio, che presso il Flagship Store di Milano di Alessi ci proporra’ una performance davvero unica, attravero i suoi Communicator disegnati appositamente per l’azienda.

Ø      Daniela Dipadova design couture presenta “le nuvole” in occasione del fuorisalone 2010 in via Tortona, 35 a Milano, dal 13 al 19 Aprile 2010.L’azienda produttrice di divani, illustrerà un percorso di arredo legato al tema “le nuvole”.

 

 

Ø      Al Circle di via Stendhal 36, il 16 Aprile, verrà organizzata l’esposizione di una singolare poltrona davanti al locale, esposta all’esterno e illuminata, collegara a un particolare messaggio sociale; si tratta di Pusherchair, ovvero la poltrona antidroga, progetto sociale di design e comunicazione realizzato da SE77EE’ una poltrona modulare realizzata con 272 finti pani di cocaina da 1 kg ciascuno. Risponde perfettamente a tutte le caratteristiche di un arredo contemporaneo (modularita’, semplicità, materiale innovativo), ma porta con se’ un messaggio al pubblico: CHI SI SIEDE E’ PERDUTO,. SIETE TUTTI INVITATI A NON SEDERVI. Ironico ma al tempo stesso attuale e sincero, a tratti provocatorio e irriverente, o semplicemente Pusherchair.

Ed ancora L’arte si intreccia con la moda   

 

  • Stella McCartney il 14 inaugura la sua boutique in via Santo Spirito con il parquet – color prugna rosa e rosso – realizzato dallo studio del marito Established & Sons.
  • Blumarine esordisce con la Home collection tutta rose e conchiglie in via Manzoni 38.
  • Da Moncler, in via della Spiga 7, da Hong Kong è arrivato il Toy Moncler, papero della scultrice Xiang Jin. Il Toy artistico è anche sulle t-shirt vendute a sostegno dell’Associazione 7° Piano.
  • Pierre Mantoux, invece, presenta Tensor Voting, la lampada scultura, nuova interpretazione della calza tra ferro e luce, installazione di Giulio Parini, alla Boutique PIERRE MANTOUX Via Solferino, 12
  • Il Filo del design…  alla Spazio Cividini presso La Tenda di via Solferino è un evento durante il quale Michela Basso presenterà la sua poltrona gomitolo, il 14, dalle 17 alle 19,30; nel punto vendita, tra pull in cachemire dalle finezze impareggiabili, un altro tipo di filato prenderà la forma di una poltrona-gomitolo, un oggetto che offre lo stesso calore avvolgente dei modelli Cividini.
  • Showroom Dellera – Via San Damiano 4 testiera del letto a forma di bocca rosso fuoco o il pouf decolletè tacco 12, saranno esposti da Gigi Mariani, anima di FuturProject e contaminati da complementi per la casa in pelliccia scelti da Gigliola e Andrea Dellera che, con entusiasmo, passione e creatività portano avanti la storica maison. La sinergia tra Gigi Mariani e Dellera Pellicce nasce da un comune intento: quello di realizzare creazioni e abbinamenti non omologati o seriali, dalla forte personalità che sperimentano un’interessante dicotomia fra design e materia,
  • In via Savona Dedon presenta la collezione disegnata da Starck.
  • Al Superstudio Più Alcantara con la direzione artistica di Giulio Cappellini fa reinterpretare a designer le sedute celebri.
  •  In via Tortona 32 c’è il Crystal Palace di Swarovsky.
  • Al SuperstudioPiù di via Tortona 27 Silvio De Ponte con alcuni pezzi dell’archivio La Perla dà un esempio di architettura sensoriale.

Il fuori salone sul tuo cellulare

  • Basta un clic sul cellulare per orientarsi nel Fuorisalone. La “Mobile Guide”, scaricabile all’indirizzo fuorisalone.it/2010/cellulare.php, permette ai visitatori di visualizzare sul display del telefonino non solo la lista di tutti gli eventi – musica, presentazioni, cocktail e performance di ogni genere – in programma nell’area indicata, in ordine di prossimità, ma anche la mappa per raggiungerli.

INFORMAZIONI OFFERTE DA WWW.AREAMOBILI.COM