Ricicla, riusa, recupera …. Vasi per Fiori Serax realizzati con camere d’aria di Biciclette

vasi fiori, vasi riciclati, ecogreen, idee riciclo, vasi green , vasi d'arredo, sia, serax, vasi serax, rivenditore serax, rivenditore serax, rivenditore sia

Recyclage vase en pneu moniek by Serax maison D’etre

vasi fiori, vasi riciclati, ecogreen, idee riciclo, vasi green , vasi d'arredo, sia, serax, vasi serax, rivenditore serax, rivenditore serax, rivenditore sia

snello e alto…..   ( vaso alto  cm 25)

vasi fiori, vasi riciclati, ecogreen, idee riciclo, vasi green , vasi d'arredo, sia, serax, vasi serax, rivenditore serax, rivenditore serax, rivenditore sia

più paffutello….  (altezza cm 17)

VASI SERAX – FIORI SIA HOME FASHION

Li trovi da:

DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 lISSONE TEL 039794790

Per info e preventivi scrivi a info@domusarredilissone.it

visita i nostri siti internet

www.domusarredilissone.it

www.sartoriadeimobili.com

Salone del mobile sempre più verde sempre più eco .. l’arredo diventa eco-friendly

Cresce  la voglia di ecologia al Salone del Mobile 2011 che dedica ampio spazio alle tendenze “green”  Le aziende tradizionali prestano più attenzione all’aspetto ecologico  le aziende già impegnate nell’utilizzo della bioarchitettura strizzano l’occhio al design accattivante e contemporaneo.
Varie le novità a basso impatto ambientale che vengono proposte nell’edizione 2011 con il legno ed altri materiali naturali nel ruolo di protagonisti

 

Ma il vero protagonista dell’ambiente  sarà il FUORI SALONE 

 Staron-Panchina fuori salone.jpg

° Déjeuner sur l’herbe, un nome d’autore per presentare la storia della panchina dalla Grecia Classica ai giorni nostri che sarà raccontata durante il Fuorisalone 2011 nella mostra organizzata da STARON®, il Solid Surface firmato Samsung e lo studio corvino+multari. la panchina è una protagonista discreta di tante scene teatrali, letterarie nonché in pittura e fotografia.

Il percorso espositivo Déjeuner sur l’herbe è dedicato a un oggetto divenuto icona dell’abitare metropolitano e che culmina nella presentazione di due progetti di seduta pubblica: MILANO 2.0 e SUR L’HERBE.

° In Zona Tortona (Superstudio 13, via Forcella, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 19.00)  Ecobath  design all’avanguardia e sostenibilità. Il protagonista degli ambienti è  eco_marble, una nuova collezionedi granitifiandre che nasce con una percentuale superiore al 40 per cento di materiali riciclati (certificata LEED). La collezione è inoltre realizzata con l’innovativo processo produttivo Active Clean Air & Antibacterial CeramicTM.

° Dialogo sulla sostenibilità e architettura italiana contemporanea
Mercoledì 13 aprile, l’architetto Mario Cucinella è ospite d’onore di un incontro al Campus del Politecnico di Milano dedicato alla sostenibilità nell’architettura italiana contemporanea. L’evento inizia alle 11.00 presso l’Aula F.lli Castiglioni – Edificio 9PK, III piano- in via G. Durando 10, in zona Bovisa. Per partecipare – l’evento è a numero chiuso – si può contattare
eventimarketing@granitifiandre.it.

° tutte le sere, Fiandre è al “Mi-Sha“, nuovo Restaurant Event nella sala dei re, nel cuore di Milano, all’interno di un’installazione dell’architetto Simone Micheli con le lastre Taxos Extreme Active che, grazie alle loro caratteristiche antibatteriche, fungeranno da tavolo per le cene.
Seven Stars Galleria, Galleria V. Emanuele II, 11-12 / ingresso da piazza della Scala.

continuiamo a correre negli eventi fuori salone:

° In via Manzoni 14 – 16 in uno spazio allestito da David Chipperfield Alessi presenta Piana, Alessichair LAMM: nuova sedia pieghevole, colorata, realizzata in materiale riciclabile al 100%, firmata dallo stesso Chipperfield.


° al museo della Triennale, iGuzzini presentano un evento dedicato all’illuminazione urbana. Tra le novità il sistema
Crown
, attento a risparmio e impatto ambientale, di Michele de Lucchi. La Triennale è in via Alemagna 6.

° Nodus presenta  il tappeto da seduta Wangden, Bartoli design, realizzato con materiali naturali e tecniche artigianali allo showroom Il Piccolo in via Delio Tessa.

° all’Opificio 31 i via Tortona 31, il tavolo Eus, di Paola Navone per Eumenes  proposto, anche con piano in Ecomat un inedito mix di noccioli residui della molitura delle olive con plastica riciclata e scarti di lavorazione dei pannolini.

° la mostra CuoreBosco, di Attilio Stocchi, evento collaterale Euroluce / Salone del Mobile 2011, in Piazza San Fedele tutte le sere dalle 20.00 alle 23.00. Un autentico omaggio alla natura e all’ambiente.

° L’intero quartiere Isola si trasforma con Green Island 2011. La nona edizione del progetto curato da Claudia Zanfi (direzione aMAZElab / Laboratorio del Paesaggio) presenta The Green Public Library, il primo giardino di erbe spontanee di Milano, insieme a un fitto programma di mostre e eventi legati al tema green.

°In Zona Ventura Lambrate, un Public Camping organizzato da Esterni tra via Rubattino e la Tangenziale Est offre ospitalità con 90 tende e uno spazio attrezzato dove incontrarsi e confrontarsi, e non manca un orto metropolitano con amaca parking.

poltrona.jpgvaso_.jpgdivano-fieno.jpg

° Essent’ial, marchio specializzato nella produzione di complementi d’arredo e oggettistica realizzati con carta e tessuti riciclati, presenta al Fuorisalone di Milano “trasparente al punto giusto”, una nuova linea per outdoor composta da: eco-poltrona con imbottitura in fieno naturale, eco-poltrona alla seconda e vaso per piante da utilizzare anche come sacchetto multiuso.

 

° in largo Treves, il Grande Giardino di Brera (ideato e promosso da Grandi Giardini Italiani)  Un salotto verde nel cuore della città progettato da Marco Bay diventa sede di incontri e iniziative dedicati a giardini e design.

 

° Il cortile dell’Ordine degli Architetti di Milano in via Savona diventa un selvaggio Wild Garden, con l’allestimento verde di Santa & Cole firmato da Elena Comincioli.

 

° In via Savona 52 Angelo Grassi presenta per la terza volta Ortofabbrica. Designer, architetti e artigiani ma anche artisti e stilisti, con in comune un forte interesse per la natura, presenteranno il loro eco-lavoro. Parola d’ordine: recupero con stile.

 

° Voglia di fiori anche alla Rinascente, dove trova spazio un nuovo brand a piano terra. Super Flower presenterà un menu floreale inedito cui attingere a piene mani per un’esplosione di primavera. Per i giorni del Salone, il tema sarà la Japan Obsession, con lezioni di ikebana aperte al pubblico.

Buon ecosalone e Ecofuorisalone a tutti da www.areamobili.com