Salone del Mobile 2013 : Se siete curiosi vi invitiamo sabato 6 aprile per un’anterpima del Salone

Da Domus arredi Lissone, Anterpima salone del mobile con le creazioni di Fimar Mobili

ecco un piccolo filmato del back-stage dei nuovi modelli e del catalogo fotografico… ma per le NOVITA’ del Salone vi aspettiamo sabato 6 aprile a Lissone per un brindisi al DESIGN  100% made in Brianza

 

DOMUS ARREDI

PARTNER FIMAR MOBILI

VIA PASCOLI 39 LISSONE

TEL 039794790

www.domusarredilissone.it

info@domusarredilissone.it

 

Lissone… sabato 21 aprile 2012 .. gli eventi Fuori Salone !!

LISSONE, MOBILI, ARREDAMENTO, FUORI SALONE, FUORI SALONE 2012, EVENTO FUORI SALONE, SABATO 21 APRILE 2012

Sabato 21 aprile “Fuori Salone”

 “Zona Carducci”  Lissone

 In concomitanza con il Salone del Mobile di Milano, i negozi offriranno ai visitatori una apertura serale  sino alle ore 23.00 e momenti di intrattenimento con presentazioni in esclusiva di elementi del design made in Italy, aperitivi serali, musica e degustazioni.

lissone,mobili,arredamento,fuori salone,fuori salone 2012,evento fuori salone,sabato 21 aprile 2012

 

 

presso la Pinacoteca (zona Carducci/Stazione)

  “Raccolta storica. Premio Lissone 1946-1967” – una selezione di opere derivanti dalla straordinaria avventura del Premio Lissone degli anni Cinquanta e Sessanta. Vedova, Birolli, Tàpies, Morlotti, Appel, Dorazio sono solo alcuni dei maestri presenti nella sala dedicata alle collezioni permanenti. (Ingresso libero).

 

Michelangelo Pistoletto. Cittadellarte Design”  – una documentazione delle varie fasi della ricerca condotta da Michelangelo Pistoletto attraverso quattro decenni di storia dell’arte italiana a partire dalle opere dei primi anni Sessanta. Lo sviluppo artistico del Maestro rende centrale l’intento di coinvolgere direttamente il pubblico all’interno delle opere, così come evidenziato nei quadri specchianti e in altri materiali esposti quali “Quadro da pranzo” o “Struttura per parlare in piedi”, nati per essere agìti dal visitatore che arriva a diventarne vero protagonista. (Ingresso libero).

Le inziative dei singoli showroom

lissone,mobili,arredamento,fuori salone,fuori salone 2012,evento fuori salone,sabato 21 aprile 2012

lissone,mobili,arredamento,fuori salone,fuori salone 2012,evento fuori salone,sabato 21 aprile 2012 

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

fuori salone,lissone,fuori salone 2012

 

 

LISSONE SABATO 21 APRILE 2012 ….

EVENTO FUORI SALONE DA NON PERDERE!!! 

FUORI SALONE 2012 PER RIFLESSI .. presentazione NUOVA consolle P300 presso Domus arredi Lissone

fuori salone, fuori salone 2012, fuori salone lissone, fuori salone riflessi, riflessi salone del mobile, p300, nuova p300, consolle p300

Sabato 21 aprile a partire dalle ore 15.00 presentazione ufficiale

della nuova Consolle P300 di Riflessi…

 

Il tavolo consolle tutto made in Italy   che ha conquistato le case degli italiani..

 

La consolle che da 50 cm si trasforma in poche mosse in 3 metri permettendo di ospitare comodamente 14 persone a pranzo o cena..
le nuove foto? le immagini dei nuovi meccanismi? .. al prossimo post oppure vi aspettiamo per un brindisi e per degustare specialità tutte rigorosamente made in Italy e naturalmente per mostrarvi dal vero tutti i particolari della nuova P300  Sabato 21 aprile nel nostro RIflessi Point Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone tel 039794790
 
 
clicca sul questo link per sapere come raggiungere Domus arredi
 
 
La nuova consolle verrà presentata nella stessa data nei Riflessi point di  Roma e  Napoli
 

In Piazza Duomo per il fuori salone 2011 e non solo..

P1010167.JPG

PIAZZA dUOMO il punto di snodo degli eventi che animano il FUORI SALONE 2011 fa da cornice all’originale e suggestiva mostra Principia, curata da Denis Santachiara. Un padiglione suddiviso in otto stanze esplora il rapporto tra la produzione artistica e i principi matematici, geometrici, ottici, magnetici, elettrici ed elettronici. Artisti e scienziati espongono opere d’arte che utilizzano un principium riconducibile alle tecnologie più recenti e avanzate. Partecipano all’iniziativa, tra gli altri, Marina Abramovic, Ludovico Einaudi e Pablo Valbuena.
P1010171.JPGP1010170.JPG
P1010173.JPGP1010172.JPG
P1010161.JPG
LA CITTA’  CHE… SALE
Milano la città che sale mostra di architettura

Milano, 14 febbraio – 10 aprile 2008

Presso l’Urban Center, in Galleria Vittorio Emanuele 11/12, si potrà visitare l’esposizione dei plastici dei nuovi edifici in altezza, prima raccolta inedita e originale dei progetti in corso di realizzazione a Milano. La mostra è a cura degli architetti Anna Giorgi e Alfredo Spaggiari, Direttore Urban Center, con la collaborazione dell’architetto Massimo Tiano.

I grattacieli, elementi essenziali della vita moderna, per la loro presenza prorompente sono sempre stati destinati ad essere la tipologia più discussa. Costituiscono, quindi, un eccellente punto di partenza per il dibattito sulle trasformazioni urbane in corso a Milano.

Di fronte ad una crescita verticale della città, occorre esplorare le potenzialità ed il significato di queste nuove figure architettoniche e sostenere la costruzione di una trama di spazi pubblici e di relazioni che ne promuova le capacità di accoglienza e vivibilità.

P1010159.JPG
La Mostra su Arcimboldo a MilanoArcimboldo – Artista milanese tra Leonardo e Caravaggio” a Palazzo Reale fino al 22 Maggio

P1010163.JPG
BUON FUORI SALONE … WWW.AREAMOBILI.COM

salone e fuori salone 2001 : scaricate l’applicazione Smartphone e iphone

apple phone salone del mobile.jpg

 

Disponibile l’applicazione di fuorisalone.it su App Store®, per avere la guida e i contenuti speciali di tutti gli eventi della settimana del design Con l’App di Fuorisalone.it hai accesso a:

Scarica l’App cliccando  http://itunes.apple.com/us/app/fuorisalone-it/id428487954?mt=8&ls=1

 

 

 

smartphone suorisalone.jpg

Layar è un’applicazione gratuita per la visualizzazione di informazioni in ‘Realtà Aumentata’ e disponibile gratuitamente per smartphones e tablets con sistema operativo iOS, Android, Symbian. Il livello fuorisalone.it, disponibile per iPhone, Android, Symbian tramite una app gratuita chiamata Layar, consente di visualizzare i punti di interesse relativi agli eventi censiti sul portale fuorisalone.it con l’innovativa tecnologia della “realtà aumentata”. Le informazioni delle locations e degli eventi correlati sono mostrate sovraimpresse alla realtà osservata tramite la fotocamera dello smartphone o tablet.

 

 

BUON SALONE DEL MOBILE  E FUORI SALONE 2011 DA www.areamobili.com

 

Salone del mobile sempre più verde sempre più eco .. l’arredo diventa eco-friendly

Cresce  la voglia di ecologia al Salone del Mobile 2011 che dedica ampio spazio alle tendenze “green”  Le aziende tradizionali prestano più attenzione all’aspetto ecologico  le aziende già impegnate nell’utilizzo della bioarchitettura strizzano l’occhio al design accattivante e contemporaneo.
Varie le novità a basso impatto ambientale che vengono proposte nell’edizione 2011 con il legno ed altri materiali naturali nel ruolo di protagonisti

 

Ma il vero protagonista dell’ambiente  sarà il FUORI SALONE 

 Staron-Panchina fuori salone.jpg

° Déjeuner sur l’herbe, un nome d’autore per presentare la storia della panchina dalla Grecia Classica ai giorni nostri che sarà raccontata durante il Fuorisalone 2011 nella mostra organizzata da STARON®, il Solid Surface firmato Samsung e lo studio corvino+multari. la panchina è una protagonista discreta di tante scene teatrali, letterarie nonché in pittura e fotografia.

Il percorso espositivo Déjeuner sur l’herbe è dedicato a un oggetto divenuto icona dell’abitare metropolitano e che culmina nella presentazione di due progetti di seduta pubblica: MILANO 2.0 e SUR L’HERBE.

° In Zona Tortona (Superstudio 13, via Forcella, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 19.00)  Ecobath  design all’avanguardia e sostenibilità. Il protagonista degli ambienti è  eco_marble, una nuova collezionedi granitifiandre che nasce con una percentuale superiore al 40 per cento di materiali riciclati (certificata LEED). La collezione è inoltre realizzata con l’innovativo processo produttivo Active Clean Air & Antibacterial CeramicTM.

° Dialogo sulla sostenibilità e architettura italiana contemporanea
Mercoledì 13 aprile, l’architetto Mario Cucinella è ospite d’onore di un incontro al Campus del Politecnico di Milano dedicato alla sostenibilità nell’architettura italiana contemporanea. L’evento inizia alle 11.00 presso l’Aula F.lli Castiglioni – Edificio 9PK, III piano- in via G. Durando 10, in zona Bovisa. Per partecipare – l’evento è a numero chiuso – si può contattare
eventimarketing@granitifiandre.it.

° tutte le sere, Fiandre è al “Mi-Sha“, nuovo Restaurant Event nella sala dei re, nel cuore di Milano, all’interno di un’installazione dell’architetto Simone Micheli con le lastre Taxos Extreme Active che, grazie alle loro caratteristiche antibatteriche, fungeranno da tavolo per le cene.
Seven Stars Galleria, Galleria V. Emanuele II, 11-12 / ingresso da piazza della Scala.

continuiamo a correre negli eventi fuori salone:

° In via Manzoni 14 – 16 in uno spazio allestito da David Chipperfield Alessi presenta Piana, Alessichair LAMM: nuova sedia pieghevole, colorata, realizzata in materiale riciclabile al 100%, firmata dallo stesso Chipperfield.


° al museo della Triennale, iGuzzini presentano un evento dedicato all’illuminazione urbana. Tra le novità il sistema
Crown
, attento a risparmio e impatto ambientale, di Michele de Lucchi. La Triennale è in via Alemagna 6.

° Nodus presenta  il tappeto da seduta Wangden, Bartoli design, realizzato con materiali naturali e tecniche artigianali allo showroom Il Piccolo in via Delio Tessa.

° all’Opificio 31 i via Tortona 31, il tavolo Eus, di Paola Navone per Eumenes  proposto, anche con piano in Ecomat un inedito mix di noccioli residui della molitura delle olive con plastica riciclata e scarti di lavorazione dei pannolini.

° la mostra CuoreBosco, di Attilio Stocchi, evento collaterale Euroluce / Salone del Mobile 2011, in Piazza San Fedele tutte le sere dalle 20.00 alle 23.00. Un autentico omaggio alla natura e all’ambiente.

° L’intero quartiere Isola si trasforma con Green Island 2011. La nona edizione del progetto curato da Claudia Zanfi (direzione aMAZElab / Laboratorio del Paesaggio) presenta The Green Public Library, il primo giardino di erbe spontanee di Milano, insieme a un fitto programma di mostre e eventi legati al tema green.

°In Zona Ventura Lambrate, un Public Camping organizzato da Esterni tra via Rubattino e la Tangenziale Est offre ospitalità con 90 tende e uno spazio attrezzato dove incontrarsi e confrontarsi, e non manca un orto metropolitano con amaca parking.

poltrona.jpgvaso_.jpgdivano-fieno.jpg

° Essent’ial, marchio specializzato nella produzione di complementi d’arredo e oggettistica realizzati con carta e tessuti riciclati, presenta al Fuorisalone di Milano “trasparente al punto giusto”, una nuova linea per outdoor composta da: eco-poltrona con imbottitura in fieno naturale, eco-poltrona alla seconda e vaso per piante da utilizzare anche come sacchetto multiuso.

 

° in largo Treves, il Grande Giardino di Brera (ideato e promosso da Grandi Giardini Italiani)  Un salotto verde nel cuore della città progettato da Marco Bay diventa sede di incontri e iniziative dedicati a giardini e design.

 

° Il cortile dell’Ordine degli Architetti di Milano in via Savona diventa un selvaggio Wild Garden, con l’allestimento verde di Santa & Cole firmato da Elena Comincioli.

 

° In via Savona 52 Angelo Grassi presenta per la terza volta Ortofabbrica. Designer, architetti e artigiani ma anche artisti e stilisti, con in comune un forte interesse per la natura, presenteranno il loro eco-lavoro. Parola d’ordine: recupero con stile.

 

° Voglia di fiori anche alla Rinascente, dove trova spazio un nuovo brand a piano terra. Super Flower presenterà un menu floreale inedito cui attingere a piene mani per un’esplosione di primavera. Per i giorni del Salone, il tema sarà la Japan Obsession, con lezioni di ikebana aperte al pubblico.

Buon ecosalone e Ecofuorisalone a tutti da www.areamobili.com

Salone del Mobile e Fuorisalone dal 12 al 17 aprile 2011

50 years young.

Questo lo slogan che celebra con ironia i 50 anni della Design Week milanese più famosa al mondo

http://www.cosmit.it/tool/home.php?s=0,1,21,27,28

brera fuori salone.jpg

Tutto esaurito nei padiglioni della Fiera a Rho e grande fermento a Milano… questà l’aria che si respira ad Aprile per la cinquantesina edizione del salone del Mobile. Moltissimi gli eventi collaterali:

In piazza Duomo sarà allestita una mostra che punta ad immaginare il futuro privilegiando le nuove tecnologie.

 Piazza San Fedele, nell’anno di Euroluce, si trasformerà in una sorta di bosco artificiale fatto di nebbia, luce e suoni. 

 In via Manzoni si celebrerà la creatività di tutti i migliori prototipi presentati dai giovani al Salone Satellite e poi entrati in produzione.

 Alla Triennale un nuovo allestimento del museo del design ai 50 anni del Salone “La fabbrica dei sogni” . Curatore: Alberto Alessi.

Brera Design District. Così deve essere chiamato lo storico quartiere milanese nei giorni del Fuorisalone I suoi confini vanno dai Bastioni di Porta Nuova a via Broletto, da via Legnano fino a sfiorare via Montenapoleone. Gli eventi negli spazi temporanei e negli showroom  sono più di 90.  Brera Design Night, il 15 aprile, saranno tutti aperti fino a mezzanotte. La festa culminerà con l’inaugurazione dell’illuminazione della facciata e del cortile dell’Accademia di Belle Arti di Brera, progetto dello studio Castagna&Ravelli, a cura del D.U.C. Brera. Fra le tante iniziative del Brera Design District, un salotto verde situato in Largo Treves – progettato dell’architetto del paesaggio Marco Bay in collaborazione con Grandi Giardini Italiani.  Negli Info point si troveranno tutte le informazioni della zona. www.breradesigndistrict.it

 www.areamobili.com

 

Superstudio Più … gli eventi del Fuori Salone 2010

Superstudio Più in occasione del Fuori Salone 2010, che si terrà, come di consuetudine, per le strade di Zona Tortona, in concomitanza con il Salone del Mobile di Milano,  dal 14 al 19 aprile 2010 ospita interessanti eventi. Per le strade più creative e più frizzanti di Milano potremo assistere ad eventi unici, organizzati da designer ed aziende che hanno deciso di portare in scena, in occasione di questo importante appuntamento con il design, le loro collezioni di arredamento e di accessori.

superstudiopiu zona tortona fuori salone.jpg

Superstudio Più è tra le location più attive e più interessanti, che ogni anno ha in serbo  emozioni speciali!

  • TEMPORARY MUSEUM FOR NEW DESIGN: si tratta di uno dei luoghi più importanti della manifestazione, realizzata sotto l’art direction di Giulio Cappellini in collaborazione con Gisella Borioli. L’appuntamento è in via Tortona 27 Milano
  • INNOVATION/IMAGINATION: un percorso per scoprire le nuove realtà del design contemporaneo. Evento organizzato da Slide Events con Superstudio. In via Tortona 54 Milano
  • HOME AND SPA DESIGN: per ammirare i nuovi trend del bagno e del benessere. Presso gli studi fotografici di Superstudio 13, via Forcella 13/Via Bugatti 10  Milano

INFORMAZIONE OFFERTA DA WWW.AREAMOBILI.COM

 

Nasce Brera Design District.. le iniziative nella settimana del salone del mobile

 

 

 

Nella settimana del Salone del Mobile, Brera è centro della creatività

brera design district grande.jpg 

 

In occasione della 48esima edizione del Salone del Mobile, nasce Brera Design District, un nuovo progetto che vede protagonista lo storico quartiere di Milano, famoso per il suo importante patrimonio di arte e storia e per il contributo che da secoli fornisce alla vita culturale della città.

 

Brera Design District è la sede di oltre 40 negozi di antiquariato e arredamento che ne fanno un punto di riferimento per il settore e da sempre coniugano l’eredità artistica e artigianale del quartiere con una forte spinta alla sperimentazione e all’innovazione.

 

Brera è un luogo ricco di fascino e di cultura, un mondo abituato a precorrere le tendenze, dove si intrecciano arte, moda, design. Un luogo variegato, accogliente, caldo, percorso da grande fermento creativo ed artistico, dove la cultura si mescola all’happy hour e al divertimento. Brera Design District include alcune tra le più antiche e importanti strade milanesi, da via Brera e via Solferino – che danno il nome all’intera zona – a Corso Garibaldi, via Pontaccio, via Madonnina; un percorso che comprende non solo i negozi ma anche luoghi storici dell’arte e della creatività di Milano, dalla celebre Pinacoteca – dove sono esposte le opere di prestigiosi artisti tra cui Raffaello, Mantegna, Hayez, Bellini, Rembrandt, Modigliani – alla Biblioteca, dall’Accademia delle Belle Arti.

 

Milano continua ancora oggi ad attingere al quartiere di Brera per arricchire la sua proposta culturale e coinvolgere i visitatori in un’esperienza che mette insieme tradizione e nuove frontiere della creatività e del design, proprio in occasione dell’appuntamento più atteso dagli operatori del settore e dal pubblico: il Salone del Mobile.

Durante la settimana dal 22 al 27 aprile, Brera Design District sarà il luogo da visitare per ammirare ed acquistare articoli di ogni tipo e, allo stesso tempo, scoprire quali saranno le nuove direzioni del design, grazie anche agli eventi del circuito Fuori Salone che animeranno le serate.

 

Brera Design District è il primo passo di un importante progetto che intende dare nuovo impulso a Brera riproponendola come “motore” culturale di Milano, centro di diffusione di idee nuove ed interessanti, di proposte sempre sorprendenti, creative, stimolanti, che reinterpretano in chiave moderna una grande storia ed una importante tradizione senza rinunciare al ruolo di avanguardia artistico-culturale per gli scenari futuri dell’arte, della creatività e del design che proprio queste strade hanno ricoperto per secoli, ospitando ai tavoli dei caffè e dei locali generazioni di artisti.

 

 

le informazioni fuori salone sono offerte da:
Domus arredi sas Via Pascoli, 39 Lissone

 

 

 

 

www.zonatortona.net : registrati e vivi il fuorisalone 2009

zona-tortona.jpg

 Via Tortona, via Forcella, via Savona. seguite i cartelli rossi e siete arrivati: Zona Tortona è il cuore degli eventi fuori salone 2009.

l’ex area industriale della zona di Porta Genova  è stata protagonista di un’imponente riqualificazione urbanistica durata  un decennio ed ora è il cuore pulsante delle notti milanesi del design.
Tom Dixon, Foscarini, Jannelli & Volpi, Bernhardt Design, Kartell, Lago, Ceramiche Sant’Agostino ma anche Coin e Ikea. Crescono i nomi importanti e aumentano le presenze dei visitatori da tutto il mondo.

Forte dei successi ottenuti,  Zona tortona si allarga e conquista un nuovo polo: Zona Romana. Location di riferimento, i grandi loft dello Spazio Botta e il Teatro Franco Parenti, appena ristrutturato.

Tra le novità del 2009, non poteva mancare un maggiore impegno verso l’ambiente. In tutta l’area sarà attivo un servizio di Bike Sharing, per spostarsi velocemente tra un evento e l’altro. Grazie a un accordo con ATM, saranno disponibili navette ecologiche per ridurre il traffico.

Da non perdere, poi, la mostra su materiali e superfici ‘Surfacin’ Material Innovation’, al Museo della Scienza e della Tecnica (via Olona), ma anche la DesignLounge sponsorizzata da Veuve Clicot (Magna Pars, via Tortona 15) e That’s Design, palcoscenico per i migliori progetti delle accademie internazionali di design e, da quest’anno, vetrina per i giovani designer indipendenti (spazio Ex Industria, via Forcella 13).

attenzione attenzione !!!  per entrare in tutte le location di Zona Tortona bisogna munirsi del Pass Ufficiale. Basta registrarsi on-line (www.zonatortona.net ) o negli info point situati all’interno del circuito.

le informazioni fuori salone sono offerte da:
Domus arredi sas Via Pascoli, 39 Lissone